We Care Forum

Switch to desktop Register Login

La gestione delle prestazioni erogate a cittadini stranieri

cittadini-stranieri

Le aziende sanitarie sono chiamate a nuove sfide. Da una parte devono cercare di far quadrare i conti e sono alle prese con la necessità di gestire le risorse in maniera oculata, dall’altra devono sempre più assicurare prestazioni sanitarie a categorie con scarsissime risorse economiche che spesso non possono far fronte nemmeno al solo pagamento del ticket per le prestazioni.

Diventa, quindi, importante attrezzarsi di nuovi strumenti e nuovi percorsi che consentano di gestire in maniera sempre più efficiente anche queste nuove realtà. Se qualche anno fa le aziende potevano permettersi nei fatti di perdere una parte dei propri finanziamenti erogando prestazioni non remunerate, oggi non possono più farlo e devono, quindi, modificare anche la propria organizzazione per rispondere a queste necessità.

Una delle realtà più evidenti è la gestione delle prestazioni erogate a cittadini stranieri: si tratta di realtà spesso complesse che richiedono l’istituzione e l’individuazione di percorsi specifici che devono essere pensati per equilibrare nel modo più equo possibile i diritti ed i doveri di tutti i cittadini. E’ quindi evidente che deve nascere una nuova consapevolezza ma anche un modello organizzativo che sappia far fronte a queste realtà.

 

Per continuare a confrontarsi su come può il modello di accreditamento aiutare le aziende in questo senso, visita la sezione FORUM e apri una discussione.

2013 - 2015 © WeCareForum

Top Desktop version