We Care Forum

Switch to desktop Register Login

L'Accreditamento Professionale... in teoria

teoriaL'Accreditamento Professionale è l'opportunità di revisione continua delle performance sanitarie al fine del miglioramento delle pratiche diagnostiche, terapeutiche e assistenziali.

Tale forma di Accreditamento, di tipo volontario e non autoreferenziale, è generalmente promossa dalle Società Scientifiche che hanno l'esigenza di essere parte attiva nel proporre standard tecnico-professionali rispetto ai quali prevedere una valutazione sistematica ed oggettiva per garantire la qualità delle cure in collaborazione con altre figure professionali.

Alcune Pillole sui percorsi di Accreditamento

I percorsi di Accreditamento Professionale presentano sia delle caratteristiche comuni sia delle differenze, questo anche rispetto ai percorsi di Accreditamento Istituzionale.

Caratteristiche comuni:

  • Sono gestiti da Enti/Organismi riconosciuti ufficialmente.
  • Si basano su un sistema di regole teso a salvaguardare i principi di indipendenza, competenza ed imparzialità.
  • Prevedono il coinvolgimento dei Professionisti.
  • Sono sempre più orientati al miglioramento continuo.

Differenze in relazione ad alcuni aspetti costitutivi:

  • Possono essere obbligatori o volontari.
  • Possono essere governativi o non governativi.
  • Possono riportare requisiti minimi di base e/o ulteriori di qualificazione.
  • Possono essere orientati alla gestione del sistema/processo oppure alla qualificazione degli esiti di tali attività.
  • Possono limitarsi alla conformità a dei requisiti specificati (relativi alle risorse, all'organizzazione, alle competenze, ecc.) o stimolare il miglioramento e l'innovazione.

Tutto questo in teoria, ma qual é la situazione attuale? Per approfondire questi aspetti vai al relativo articolo.

Per continuare a confrontarsi sul tema dell'Accreditamento Professionale in teoria, visita la sezione FORUM e apri una discussione.

2013 - 2015 © WeCareForum

Top Desktop version