We Care Forum

Switch to desktop Register Login

L'Accreditamento Professionale delle Centrali Operative 118

sis118I principi di riferimento e gli obiettivi dello Schema di Accreditamento S.I.S. 118 mirano a stimolare il coinvolgimento dei professionisti in programmi che aiutino loro e le organizzazioni delle Centrali Operative a migliorare la tempestività e la qualità delle cure per i pazienti

 

Attraverso il percorso di stimolo all'analisi delle organizzazioni e con il fine di produrre i migliori risultati possibili, tendono, inoltre, a promuovere l'autovalutazione come strumento di costante monitoraggio e di riflessione sulla propria realtà operativa, comparando i risultati ottenuti con la valutazione esterna periodica.

La titolarità del procedimento di Accreditamento è della Società Italiana Sistema 118.
CERMET è il soggetto terzo che svolge l'attività valutativa presso le Centrali 118 a salvaguardia di principi quali indipendenza, imparzialità e competenza.

I requisiti generali e specifici previsti dal Modello di Accreditamento sono costituiti da tre sezioni:

  • La prima sezione raggruppa 54 requisiti generali relativi a criteri gestionali ed organizzativi trasversali. Si tratta di requisiti di sistema che fanno riferimento a quanto viene attuato dalla Struttura e dalla sua Direzione per garantire e mantenere la qualità della cura. Ne fanno parte i requisiti che delineano i Processi di Leadership, Responsabilità e Formazione del personale, quelli per il Sistema Documentale ed il Sistema Informativo, quelli collegati ad una corretta dotazione di Materiali, Infrastrutture e Tecnologie adeguate (ad es. funzionamento degli apparati tecnologici in uso alle centrali: radio, telefoni, supporti informatici, rilevazione satellitare, cartografia, ecc..). Completano la parte dei requisiti generali gli elementi relativi alla Comunicazione e Informazione esterna ed interna e quelli collegati al Miglioramento della Qualità e Sicurezza per i pazienti e il personale.
  • La seconda sezione è costituita da 39 requisiti di servizio di soccorso e maxi-emergenze. Questi riguardano il sistema informativo, il dispatch, le istruzioni prearrivo, il soccorso primario ed il trasporto, le modalità operative, i consensi e i codici standardizzati.
  • La terza sezione è riferibile ai percorsi diagnostico terapeutico assistenziali e quindi ad aspetti essenziali e peculiari del sistema di soccorso correlati alla gestione del paziente con patologie tempo-dipendenti (ictus–politrauma) per i quali il Sistema 118 svolge un ruolo determinante.

fiduciaMediante questa iniziativa, la SIS 118, in collaborazione con CERMET, si propone di costituire un Elenco di Centrali Operative che garantiscano uno standard di servizio in grado di fornire fiducia sulle prestazioni erogate e che dimostrino di identificare i bisogni e le esigenze del cliente/utente per la messa a punto di servizi in grado di cogliere le sue aspettative.
Tali strutture dovranno, inoltre, essere trasparenti nella comunicazione verso l'esterno e nel controllo del livello di attesa. Il livello di fiducia dell'utente è incrementato anche attraverso la definizione di standard di qualità, impegni e programmi, la dimostrazione di un impegno nel loro conseguimento, la standardizzazione dell'ambiente in cui si sviluppa la pratica professionale, lo sviluppo della qualità del servizio offerto al cliente/utente ed il monitoraggio dell'efficienza organizzativa e della soddisfazione del cliente.

Gli elementi caratterizzanti l'esperienza sono, in estrema sintesi, i seguenti:

  • Un processo di valutazione volontario che può generare benefici e vantaggi evidenti alle Centrali Operative che si sottopongono al processo medesimo.
  • La definizione condivisa da parte dei Professionisti di standard di processo, di comportamento e di percorso-paziente, in linea con le attuali politiche sanitarie, che conferisce un'elevata probabilità di successo nella diffusione e nell'accettazione del modello da parte delle Centrali Operative 118.

 

Per approfondire questi aspetti è possibile visualizzare il seguente articolo.

Per visualizzare o scaricare i documenti è necessario effettuare il login oppure registrarsi.

 

Per avere più informazioni è possibile effettuare il download del documento Criteri e Standard del servizio 118 presente sul sito della S.I.S. 118.

 

Conosci altre esperienze di questo tipo?

Visita la sezione FORUM e apri una discussione.

2013 - 2015 © WeCareForum

Top Desktop version